Oggi, mentre guidavo lungo un viale alberato di Torino, con il cielo azzurro limpido e il sole caldo che entrava dai finestrini un pò abbassati, osservando gli alberi con le foglie di un bel giallo ocra a contrasto con l’azzurro del cielo, ho deciso di ribadire una volta ancora che l’autunno in queste giornate è proprio una gran bella stagione.

E’ in giornate come queste che vien voglia di fare due passi e godersi la bella temperatura, e cosa potrebbe esserci di meglio di una mostra di fiori per accompagnare la passeggiata?
Infatti, questo fine settimana, che per il momento pare godrà della stessa condizione di tempo mite, in via Carlo Alberto si svolgerà l’edizione autunnale di Flor, mostra – mercato del florovivaismo di qualità per le vie del centro di Torino.
Sembra un caso ma non molto tempo fa, uno dei miei ultimi post era dedicato proprio a un reportage di una edizione primaverile di Flor.
Questa volta però, oltre a godermi la passeggiata tra i banchi di vivaisti e magari fare incetta di qualche piantina per l’autunno, vi segnalo anche qualche appuntamento interessante nel quale parteciperemo con la nostra associazione Sguardo nel Verde.

In primis, venerdì sera ai MagazziniOZ di via Giolitti, si terrà la prima “Cena con l’agronomo” della stagione, a tema “Autunno in tavola”.  Di che si tratta: è un’occasione per fare quattro chiacchiere a tavola, degustando piatti preparati con prodotti rigorosamente a KM 0 e di stagione, parlando di tematiche di giardinaggio altrettanto “stagionali”. In questo caso, si parlerà in particolare del castagno, tra storie, leggende, coltivazione e tradizioni. Si analizzeranno anche i lavori autunnali tra potature, compostaggio e gestione delle piante perenni ornamentali.

Nell’ambito dei due giorni della manifestazione invece, sabato 10 ottobre alle 11 presso lo stand di Maurizio Feletig, Edoardo, nostro docente e “anima” della nostra associazione, terrà un laboratorio sulla raccolta e conservazione dei semi. Ne parlerà insieme a Simonetta Chiarugi, autrice del libro Buon Gardening, invitata a presentare il suo libro pieno di spunti interessanti per il gardening e il DIY.
Al pomeriggio di sabato, alle 15.30, sempre presso lo stand di Maurizio, Edoardo farà un piccolo tour dei principali vivaisti e un piccolo laboratorio di giardinaggio d’autunno aperto al pubblico.
Domenica 11 alle ore 11.30 infine, nel cortile di Palazzo Cisterna, Edoardo presenterà “Belle da morire”, mostra dedicata al mondo delle piante velenose, realizzata dai Fratelli Gramaglia.

E noi oggi pomeriggio intanto ci siamo fatti quattro passi al parco vicino a casa. Nell’attesa.