giovedì 24 dicembre 2015

BUON NATALE CON I MIEI STILI PREFERITI

Che bella la lentezza della vigilia di Natale.

Oggi in casa nostra: tutti quanti finalmente in vacanza, i regali finiti, l'albero acceso, il presepe con l'acqua che gorgoglia dalla fontanella, le lenticchie che cuociono lentamente sul fuoco e spandono nell'aria il profumo delle cose buone del Natale.

E poi l'attesa dei regali sotto l'albero. Questa notte per la prima volta anche a casa nostra ci sarà qualcuno che sognerà l'arrivo di Babbo Natale e lo aspetterà con trepidazione. Prima di andare a nanna, stasera gli lasceremo latte e biscotti come nelle migliori tradizioni, aspettando di correre domattina sotto l'albero.

La nostra casa quest'anno è più che mai addobbata a festa, in pieno stile nordico che io adoro. Ma che ve lo dico a fare: io adoro tutto del Natale, non c'è stile che non mi piaccia.


White Christmas


Scandinavian Christmas


Un'altro Total white Christmas
Rustic Christmas


Uno dei miei preferiti: tartan Christmas
Fonte Pinterest

Buon Natale di cuore a tutti voi cari amici, che il Natale quest'anno vi porti ciò che di bello desiderate di più e che sia occasione per sanare conflitti, riallacciare rapporti, ritrovare l'autenticità di questo giorno. E di rallentare il ritmo e godersi l'affetto di chi ci circonda.

Tanti auguri!


martedì 22 dicembre 2015

PALLA DI VETRO CON LA NEVE - NATALE AL VERDE

Qualche settimana fa, dopo un pranzo a casa dei miei, Tommaso si è messo a giocare con una delle tante palle di vetro con la neve che mia mamma ha a casa.
In effetti, hanno sempre incantato anche me.

Vedere la neve che gira, gira nell'acqua e poi cade leggera su quei piccoli paesaggi che sembrano congelati lì per noi...
Peccato siano di vetro e come tali, un pò fragili. Infatti puntualmente, con tutta la delicatezza che lo contraddistingue, il mio dolce cucciolotto di quasi tre anni l'ha fatta cadere, naturalmente frantumandola. 

Così, per farmi perdonare, per questo ultimo martedì di Natale al Verde ho pensato di provare a riprodurre più o meno un effetto simile con i materiali che avevo a disposizione. E perchè no, magari regalare una di queste palle di vetro con la neve handmade alla mia mamma per farmi perdonare...ok, ciao mamma, ti ho rovinato la sorpresa!! :-)



Scherzi a parte, ecco cosa vi serve:
barattoli di vetro ben puliti e asciugati
neve artificiale
pinetti, pupazzetti di neve, mini Babbi Natale, personaggi vari che preferite per realizzare il "paesaggio"
colla a caldo
spray argentato

Come prima cosa, vi consiglio di colorare i tappi dei vostri barattoli (se fate come me e usate i classici barattoli da conserva, tipicamente saranno dorati con delle riconoscibili scritte non esattamente natalizie...). Spruzzateli con dello spray argentato o del colore che preferirete e fateli asciugare bene.



Inserite un pò di neve artificiale all'interno dei vostri barattoli: poca, ne bastano un paio di dita solo sul fondo, altrimenti quando girerete il barattolo, la neve sotterrerà il vostro paesaggio! :-)



Prendete la pistola della colla a caldo e attaccate i vostri "personaggi" all'interno dei coperchi del vostri barattoli. La colla a caldo asciuga davvero in un secondo, quindi appena asciutti capovolgete i coperchi, inseriteli sui barattoli e chiudete bene.



A questo punto capovolgete i barattoli, agitate e...voilà, paesaggio innevato! 



Questa versione è "a secco", infatti l'ho fatta senza usare acqua perchè mi piaceva l'effetto di neve "fissa" sui miei paesaggi, proprio come se avesse appena nevicato. Se invece preferite l'effetto "nevicata in corso", allora potete riempire il barattolo di acqua miscelandola con un pò di glicerina per dare viscosità all'acqua. In questo caso al posto della neve vi consiglio di usare delle paillettes che rendono meglio nell'acqua. Mettete un pò di colla a caldo sul bordo dei barattoli e chiudete così "ermeticamente" i barattoli per evitare che esca l'acqua. 

Questo post partecipa all'iniziativa Natale al Verde, organizzata da AboutgardenL'orto di Michelle e Giato Salò..



Oggi potete partecipare anche voi a Natale al Verde! Postate le vostre creatività sui vostri blog o sulle vostre pagine social usando l'hashtag #opendaynatalealverde

Partecipano con me:

Aboutgarden
Blossomzine blog
Cake garden project
Capo Verde
Comida de Mama
GiardiNote
Giato Salò
La Vie en Rose de Sami
Lavori in Giardino
L'orto dei colori
L'orto di Michelle
Madreselva
Orti in progress
Pane amore e magia
Passeggiando in giardino
4 Piedi & 8.5 Pollici
Quattro toni di verde
Salvia e Rosmarino
Shabby Chic Interiors
Ultimissime dal forno
Un giardino in diretta
25mq-di-verde
Vivre Shabby Chic


Trovate qui la bacheca completa di Pinterest.









mercoledì 16 dicembre 2015

ESFOLIANTE ZUCCHERO E LAVANDA - NATALE AL VERDE

Ormai il Natale si avvicina a grandi passi e con lui le tante occasioni di vedersi con amici e amiche per scambiarsi gli auguri. Da qualche anno, con alcuni di loro abbiamo deciso di deliziarci preparando prelibatezze in cucina anzichè spendere tanti soldi in regali.

Per questo motivo, sotto Natale mi dedico volentieri all'handmade per confezionare comunque qualche pensierino da regalare alle amiche che passano da casa mia per gli auguri di Natale. Mi piace pensare che il regalo che si porteranno a casa sia stato fatto con le mie manine, anzichè avendo girato per negozi, magari comprando di fretta e furia qualcosa senza pensare troppo al destinatario, per non farsi trovare "a mani vuote".

E così, per questo terzo appuntamento con Natale al Verde, vi propongo un pensierino da dedicare alle vostre amiche, con il quale prendersi cura della propria pelle con ingredienti semplici, delicati e naturali: l'esfoliante viso e corpo alla lavanda.



Cosa vi serve:
3 parti di zucchero
1 parte di olio di mandorle dolci, senza profumazione
1 parte di olio essenziale di lavanda
1 cucchiaino di fiori di lavanda essiccati (se li avete, altrimenti basterà l'olio essenziale)
barattoli puliti e ben asciutti

Unite lo zucchero e l'olio di mandorle in una ciotola capiente e mescolateli tra loro affinchè si amalgamino bene. Aggiungete quindi le gocce di olio essenziale e i fiori di lavanda essiccati e mescolate bene il tutto. 



La Lavanda Officinalis ha proprietà antisettiche e rilassanti, abbinate all'effetto calmante degli oli essenziali sono perfette per uno scrub delicato per il viso. Se volete invece un effetto più "strong", potete sostituire lo zucchero con il sale e avrete un esfoliante più levigante, da utilizzare magari sul resto del corpo. In entrambi i casi, l'olio di mandorle emolliente per natura, darà la giusta morbidezza alla vostra pelle. 
Potete utilizzare l'esfoliante fin da subito, ma se lo lascerete riposare qualche giorno darete la possibilità allo zucchero di aromatizzarsi meglio.



Per confezionare l'esfoliante in occasione del Natale, ho utilizzato un pezzo di stoffa taupe con fiocchi di neve bianchi, l'ho chiusa con un nastrino rosso (quest'anno il Natale Ikea mi ha dato grandi soddisfazioni) e infine l'ho personalizzato con una tag realizzata con uno dei bellissimi timbri acquistati sull'ecommerce Il Castello di Zucchero

Questo post partecipa all'iniziativa Natale al Verde, organizzata da AboutgardenL'orto di Michelle e Giato Salò..



In linea con il periodo che stiamo vivendo, la creatività è di scena con le inedite e originali proposte di tanti blogger per un progetto davvero al passo con i tempi! Seguite il progetto con l'hashtag #sharenatalealverde.

Partecipano con me:

Aboutgarden
Blossomzine blog
Cake garden project
Capo Verde
Comida de Mama
GiardiNote
Giato Salò
La Vie en Rose de Sami
Lavori in Giardino
L'orto dei colori
L'orto di Michelle
Madreselva
Orti in progress
Pane amore e magia
Passeggiando in giardino
4 Piedi & 8.5 Pollici
Quattro toni di verde
Salvia e Rosmarino
Shabby Chic Interiors
Ultimissime dal forno
Un giardino in diretta
25mq-di-verde
Vivre Shabby Chic


Trovate qui la bacheca completa di Pinterest.
E il prossimo martedì 22 dicembre #opendaynatalealverde2015. Se anche voi volete partecipare, pubblicate i vostri lavori creativi in tema sui vostri blog o social network utilizzando l'hashtag qui sopra! 





martedì 8 dicembre 2015

NEVE PER NATALE - NATALE AL VERDE

No, non è un pronostico. Forse più una speranza quest'anno, quella di avere la neve per Natale.

Io non sono un'amante dell'inverno, questo si sa. Preferisco di gran lunga il mare e l'estate.
Però l'inverno senza neve è decisamente troppo anche per me.

Non amo molto il freddo, ma uscire di casa e sentire "aria di neve", camminare sul primo sottile strato appena caduto avendo quasi paura di rovinarne la perfezione, aprire la finestra e sentire il silenzio ovattato di quando nevica, guardarla cadere leggera leggera nel mio giardino magari con una tazza di tea caldo in mano...ecco, questo è decisamente un lato dell'inverno che mi piace parecchio.

Beh, quest'anno nulla di tutto questo è ancora accaduto purtroppo.

E quindi, per consolarmi, mi sono inventata una decorazione per questo secondo martedì di Natale al verde, che portasse in casa un pò dell'effetto soffice e delicato della neve anche se non è ancora arrivata sui nostri tetti. Spero vi piaccia e spero colmi un pò questa mancanza, se la sentite anche voi.

Cosa vi serve:
- un vaso di forma cilindrica, un pò largo
- un filo di luci di Natale (le mie in tutto sono 20), meglio se a LED e a batterie, non con la presa elettrica
- due pigne e un paio di rametti di conifere
- un bordino di pizzo bianco o fatto all'uncinetto
- un nastrino di Natale
- ovviamente....la neve, finta


Io ho acquistato qualche settimana fa queste luci a batteria, molto utili in questo caso così sia il filo che il trasformatore rimangono all'interno del vaso. In più, essendo a LED, le luci rimangono fredde e non surriscaldano la neve artificiale, cosa che potrebbe risultare pericolosa. In più, in quanto LED sono anche a basso consumo, per cui potete tenerle accese un pò di più senza troppi rimorsi....


Inserite le luci all'interno del vaso e ricopritele con la neve artificiale, diciamo per circa metà vaso. Fissate lungo il bordo in alto del vaso un bordino di pizzo o fatto all'uncinetto, utilizzando della colla a caldo per la prima estremità e anche un semplice spillo per fissare l'altra. Il bordino che ho utilizzato io l'aveva fatto la mia nonna con l'uncinetto. Darà un tocco romantico e shabby chic alla decorazione.

Prendete due pigne e "gambatele" con il fil di ferro. Questa tecnica usata dai fioristi serve proprio a "creare il gambo" alle pigne, in modo da poterle inserire in una decorazione senza l'uso di colla. E' sufficiente prendere un pezzo di fil di ferro da fioristi, girarlo per una volta e mezza intorno alla parte alta della pigna. Prendete quindi le due parti laterali del filo e congiungetele sopra alla pigna, arrotolandole insieme....ed ecco il vostro gambo!

                      


Se volete, potete unire alle due pigne qualche ramo di pino o di conifera che avrete a disposizione. Altrimenti, cosa che farò nei prossimi giorni dato che la mia conifera sta seccando, potete usare delle bacche di rosa canina. Fissate la decorazione con il fil di ferro alla parte alta del vaso, nel punto che vorrete sia il vostro "centro". Utilizzate un nastrino natalizio per coprire il punto di ancoraggio della decorazione al vaso.


                         

E la vostra decorazione è finita!


A questo punto, spegnete le luci. Accendetela. E godetevi il calore dell'ìnverno, aspettando la neve alle vostre finestre.



Questo post partecipa all'iniziativa Natale al Verde, organizzata da Aboutgarden, L'orto di Michelle e Giato Salò..



In linea con il periodo che stiamo vivendo, la creatività è di scena con le inedite e originali proposte di tanti blogger per un progetto davvero al passo con i tempi! Seguite il progetto con l'hashtag #sharenatalealverde.

Partecipano con me:

Aboutgarden
Blossomzine blog
Cake garden project
Capo Verde
Comida de Mama
GiardiNote
Giato Salò
La Vie en Rose de Sami
Lavori in Giardino
L'orto dei colori
L'orto di Michelle
Madreselva
Orti in progress
Pane amore e magia
Passeggiando in giardino
4 Piedi & 8.5 Pollici
Quattro toni di verde
Salvia e Rosmarino
Shabby Chic Interiors
Ultimissime dal forno
Un giardino in diretta
25mq-di-verde
Vivre Shabby Chic

Trovate qui la bacheca completa di Pinterest. Ci vediamo il prossimo martedì!